il Reparto Produzione

L’intero ciclo di produzione del serramento avviene presso il nostro stabilimento, prodotto tutto su misura e gestito con lotti di produzione giornalieri, dal taglio del legname alla prima profilatura del quadrotto grezzo, per poi passare in tenonatura e profilatura dei singoli pezzi. Siamo così pronti per assemblare la finestra e passare alla lavorazione successiva, quella della scontornatura, ovvero la fase in cui si creano le sedi per le guarnizioni e le battute per l’accoppiamento anta/telaio. La successiva fase della produzione è la calibratura delle ante, effettuata su impianto a tre nastri, garantendo così una superficie finale perfettamente liscia e vellutata al tatto. Taglio fermavetri su banco automatico e controllo finale di qualità rappresentano l’ultimo passaggio di questa fase. Siamo ora pronti per il ciclo di verniciatura.

Montaggio ferramenta, guarnizioni e installazione vetrocamera rappresentano la fase finale della filiera di produzione, adesso il serramento sarà imballato, etichettato e pronto per essere spedito.

il Legno Lamellare

Il legno lamellare è un materiale strutturale molto solido e resistente, prodotto incollando delle tavole di legno a loro volta già classificate per uso strutturale.

Questo legno, prima di essere incollato, viene stabilizzato nel tenore igrometrico.

È quindi un materiale composito, costituito essenzialmente di legno naturale, di cui mantiene i pregi (tra i principali ricordiamo l’elevato rapporto tra resistenza meccanica e peso ed il buon comportamento in caso di incendio), ma è anche un prodotto nuovo, realizzato su scala industriale, che attraverso un procedimento tecnologico di incollaggio a pressione riduce i difetti propri del legno massiccio.



Utilizziamo legname certificato, ecosostenibile e proveniente da riforestazioni programmate.

essenze utilizzate

Pino lamellare F. J.

Il lamellare FJ è uno dei materiali più innovativi introdotti nel mercato del legno nell’ultimo decennio. Viene prodotto in listoni da 6 metri di lunghezza utilizzando la tecnologia del lamellare a tre strati coadiuvata dalla composizione di ognuno di essi in lamelle di 30/50 cm. circa, giuntate a loro volta tra loro con il sistema a pettine incrociato. Questo prodotto così composto assume incredibili doti di stabilità, permette la lavorazione anche di dimensioni elevate e sopratutto rende il materiale privo di difetti. Vengono infatti eliminate in produzione tutte le sacche di resina ed i nodi facendone un materiale tecnico, pulito e molto performante. Si utilizza principalmente per la laccatura ma in alcune zone d’Italia è apprezzato anche in versione tintata. Rappresenta un punto di partenza nella gerarchia dei materiali da costruzione grazie al suo rapporto qualità prezzo vantaggioso.

Pino lamellare lista intera

Rappresenta la soluzione più apprezzata dalla nostra clientela per ciò che riguarda il serramento verniciato. Materiale rigatino, esente da nodi e sacche di resina, il Pino lamellare è il materiale con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Larice lamellare

Legno duro, compatto, durevole, di indiscussa qualità per coloro che ricercano un materiale con caratteristiche superiori al Pino lamellare, trova largo utilizzo in zone montane. Diffusa è la finitura del tipo rusticato/spazzolato.

Mogano lamellare

Il mogano è un legno pregiato, è di una bellezza senza eguali, inconfondibile, con colorazioni che variano dal giallo al bruno con sfumature rossastre che con il passare del tempo tendono ad assumere tonalità più scure.

Rovere lamellare

La più pregiata delle essenze per la realizzazione di serramenti in legno per esterni: il Rovere di Slavonia. Legno caratterizzato da un’ottima resistenza agli attacchi di muffe e insetti e da notevole resistenza meccanica. Superficie a poro aperto, molto apprezzata anche nelle finiture laccate spazzolate.
©2018 Rossa Serramenti in Legno. tutti i diritti riservati. Via C. Rotta, 3 - Zona Industriale - 10060 PANCALIERI (TO)
Tel. 011.9711770 - Fax 011.9725169 | www.rossaserramenti.it - info@rossaserramenti.it